Opera acrilico e marker su tela.
La tela si ispira al mondo spirituale Indù: nella sinistra è presente il mondo interiore spirituale dello Yogi.
Un ambiente giallo
con molteplici soli fanno da contorno allo Yogi centrale in unione con gli alberi, con gli animali, con la natura.
A destra il mondo terreno fatto di istinti e materia. un pesce nuota sopra gli altri animali: bisonti, leoni, maschere africane.

Acrilico su tela. Size: 164 W x 81 H x 0,2 cm

Nei tuoi cocci vedo il mondo, mi muovo tra le pupille, in un vuoto di rivelazioni.
E tutto quello che cerco è un definitivo punto di vista, un limite conoscitivo assoluto.
Silenzio: tutti dormono, nel vuoto di coscienza.
La riva è lontana, ed è strana osservarla dalla mia finestra, mi muovo lento nella palude, in questa complessità di natura.
Sono un sopravvissuto al dormire inarrestabile.
Un corvo nero vola alto sopra noi, lascia la mia finestra, si muove lento nelle tenebre, tra cielo e terra per dare un senso alla realtà.
E tutto quello che cercavo prima era una spiegazione, del vostro dormire.
Arrancando nelle tenebre, cerco la mia luce, sono un sopravvissuto al grande sonno.
Mi muovo lento nelle tenebre.
Dopo il grande folgorio di luce, mi sono trovato disteso per terra, ho visto il bagliore del mio mondo, la gente per quello che è, il Matrix per quello che non è.
Ora cerco di vedere il mondo dai tuoi occhi, resisto alla tentazione, cerco aria più sopra, più sopra.
Vorrei fossi più vicino: qui.
Io sopravvivo, al lento giro di giostra, cerco aria più in sù.
Cerco un mio posto, correndo, prendo la distanza tra me e il salto.
La stanza si allarga, la visione si estende, la tensione mi blocca.
Aspettando mi inganno, un dolce cullarmi mi attende.

Acquista su Saatchi Art

tanti soli, una persona con collana, un occhio, una persona dal volto di scimmia e altri animali

tela tema spirituale Yogi e istinti animali contrapposti