Sono solo animali in gabbia, sono torsi di mela, sputati per terra.
La mia giraffa, mi ha garantito baci al limone.
Il lupo mi ha sorriso a testa in sù.
Amici, sentite amici, oggi ho una piscina in giardino.
Salta nuota, senza vestiti, seni all’aria, forme tonde e rose.
Un pò blù, un pò nel marrone.
Forme di animale, scontorni netti.
Ahio, ahio, mi ha detto un vecchio saggio.
Sorridi, canta, qui.
Perso nella mia natura, ritrovo la mia libertà.
Dentro il mio silenzio trovo il mio percorso.
Chiudo cerchi con la mia anima, non sò dove mi porta la corrente, ma mi lascio trasportare.
Animali sopra, animali sotto.
Sono acqua che scorre sopra la riva.
Sono aria che passa sopra le rocce.
Odio la città così chiusa, impostata, per gente impostata.
Odio la città: non c’è garanzia di vita, di sopravvivenza, solo una grande gabbia.

Acrilico e marker su tela. Size: 167 W x 80 H x 0,2 cm