Acrilico e glitter su legno. Size: 83 W x 17,5 H x 0,5 cm

Quando tu hai un problema, ti dico stenditi sopra.
Quando hai problemi ti dico di non piangere, stenditi sopra.
Non piangere, non preoccuparti, tutto se ne và.
Così ti dico distenditi sopra, non c’è niente di cui piangere.
Mi disegno anch’io sopra i tuoi fiori.
Non c’è niente da piangere.
Sono solo ricordi, da distendere al sole.
Dove si trovano i tuoi problemi?
Non preoccuparti devi solo distenderli al sole.
Sopra i fiori, sopra i tuoi colori, non ci sono lacrime.
Così ora ti dico distenditi sopra.
Non piangere, non piangere.
Se guardi dentro al mio cuore ora vedi un cuore aperto, ora puoi crederci.
Mistero di passione, mai soddisfatto.
Puoi vedermi dentro bambina, lo sai che è vero.
Puoi bussare al mio cuore, oggi?
Voglio stare affianco da oggi, nessuno più dentro il cerchio dell’altro.
In mezzo scorre il fiume e tu salti da una parte all’altra.
Ci teniamo per mano, ancora, ancora.
Perché io posso sentire il mio cuore che batte a destra e sinistra del fiume.
Io posso dire ora, sto seguendo il mio cuore con te.
Il mio cuore con te.
E la luna sale lente alla notte, illumina i nostri volti, c’è qualcosa di magico nel mio regno ora.
Sono il re del mio regno, tutto stà tornando in ordine.
Quando è cominciato, io ero il tuo re e tu la mia regina.
E ora, io sono il re del mio regno.
Dimenticati il deserto che avevo lasciato per anni.
Ora sono tornato il bambino che giocava.
Io sono il re ora puoi crederci, e puoi vederlo.
Puoi vederlo anche da lontano.
Lo puoi vedere il mio regno?