Una tela dal vago sapore del grande maestro Pablo Picasso: Guernica. Un contesto differente. Qui la tela vive di oscurità: demoni dai denti aguzzi, e alte creste. Corna e occhi spalancati. Una donna dalle rosse labbra, con la lunga coda. Un Cavallo imbizzarrito  con denti esposti.
Un viaggio all’interno degli istinti della carne.

Acrilico su canvas. Size: 79 W x 80 H x 0,2 cm

Ho così tante ferite, in questo mio corpo.
Vorresti fossi perfetto?
Ricordati che perfetto non lo sei neppure tu!
Medita, medita, per ricordare.
Tutte le tue ferite affiorano in superficie.
E mentre il tram passa due metri da noi, c’è una grande esplosione, per me e te.
Recita per due persone interessate.
Stasera la musica và: violini dall’accento Austriaco toccano il cielo.
Il cerchio cerca sempre la perfezione, dove perfezione non esiste.
Bello è ciò che è bello, ma niente da vedere oltre il ruolo in cui siamo.
Specchiati ancora un poco sul velo del mare.