AfricanART è una Collezione di Arte Africana contemporanea moderna: motivi, forme, colori, e soggetti africani dal forte stile espressivo, arcaico, istintivo e spontaneo. Arte Africana moderna che attraverso l’utilizzo di colori acrilici su tele e tavole di legno, dona all’opera espressione e linguaggio stilistico africano moderno.

L’Arte Africana moderna alla ricerca delle origini.

AfricanART è un viaggio artistico africano attraverso l’utilizzo iconografico tradizionale africano in rivisitazione moderna. Una cultura artistica Africana che parte dal cuore per arrivare alla tela. Queste le parole di Tania per la sua collezione: AfricanART: “Alzo gli occhi al cielo e vedo la mia Africa, la mia Africa sognata, immaginata, nient’altro che Africa; nelle mie tele immagino l'Africa.

Un Africa immaginata, giacché non vissuta personalmente, improntata nel mio DNA, un Africa che vive dentro di me.”

L'universo dell'arte africana.

L'universo dell'arte africana irrompe sulla tela, con la raffigurazione di un mondo africano di estetica umana e ultraterrena. La tecnica ha come ingredienti: l'arte africana moderna con una spruzzata di Primitivismo di Picasso, di Modigliani, di Pop Art, di Cubismo e una manciata di Basquiat, percorrendo comunque una propria strada stilistica. I colori sono accesi, vivi, con un forte uso del colore rosso, giallo arancione, simboli di fecondità e della vita.

Nella collezione AfricanART il linguaggio visivo è minimalista, originale, creativo con intenso utilizzo della forza espressiva.

Le maschere africane nell'arte.

Le maschere africane dipinte hanno proporzioni diverse rispetto all’arte occidentale. Tra simbolismo e mutazioni delle diverse parti del corpo: testa, pancia, seni, che diventano enormi. Le maschere Africane (indossate dagli uomini durante la cerimonie) fanno da contorno alle opere, asciutte nella forma.